Luvaq in concerto alle Officine Cantelmo di Lecce per la rassegna Dischi Parlanti

Martedì 19 Novembre (ore 21.00 – Ingresso gratuito) alleOfficine Cantelmoriparte la rassegna musicale per band ed artisti emergenti, Dischi Parlanti, organizzata da Officine Cantelmoin collaborazione con Radio Wau, Coolclub, Uasc!,con il sostegno di Km97, Sum eSud Est indipendente.
I primi ospiti ad aprire la stagione dei live di musica inedita saranno Luvaqche presenteranno il loro album di esordio Wabi Sabi, che nella cultura giapponese indica la bellezza insita nella transitorietà delle cose, contiene nove brani originali, scritti con una chitarra e un quaderno.
Il progetto è nato dall’incontro tra il rapper e produttore Manu PHL aka Emanuele Flandoli e il chitarrista Naima aka Emanuele Perrone affiancati dal bassista Anoir Ben Hadj Amara. Prodotto dall’etichetta indipendente La Grande Onda, fondata da Piotta nel 2004, con il sostegno di Puglia Sounds Record 2019 (Regione Puglia – Fsc 2014/2020 – Patto per la Puglia – Investiamo nel vostro futuro)

I brani diWabi Sabisono canzoni d’amore e di nostalgia che raccontano l’ansia sottile del tempo che non si ferma mai, i sogni che sbiadiscono lentamente e l’amore che prova a essere eterno, come un bacio fra le macerie della crisi post-industriale. Il producer e il chitarrista costruiscono un sound sospeso tra feeling acustico e attitudine urban, grazie all’uso di batterie elettroniche e suoni campionati; un fragile cantautorato in bilico tra l’itpop e l’underground hip-hop, fra poesia e autotune, fra chitarre acustiche e drum machine.