“Terre di Musica” è il progetto musicale e culturale ideato da Salvatore de Siena, leader del Parto delle Nuvole Pesanti, divenuto un libro e un film, in uscita il 21 marzo, in occasione della Giornata Nazionale della Memoria per le vittime delle mafie. Il volume e il documentario raccontano un viaggio tra i beni confiscati alla mafia che parte dalla Sicilia e arriva in Piemonte. Nel viaggio è inclusa anche la Puglia, con un percorso tra i beni recuperati che va da Mesagne a Cerignola.

“Terre di Musica” è stato realizzato dalla band di musicisti calabresi in giro per l’Italia nell’arco di due anni, con la collaborazione di Arci e Libera.

Si tratta di un vero e proprio itinerario a tappe da Corleone a Trapani, dalla Piana di Gioia Tauro ad Isola Capo Rizzuto, da Mesagne a Cerignola appunto, da Casal di Principe a Castel Volturno, fino a Roma, Bologna, Torino e Milano, per documentare l’esperienza dei beni confiscati, raccontare le storie delle tante persone, spesso giovani, che ci lavorano tra mille difficoltà, intimidazioni e vandalismi, e far comprendere che i beni confiscati non rappresentano solo un valore simbolico, ma anche una risorsa, un modello di sviluppo economico e sociale alternativo.

Ecco il trailer:

 

 

Di questo viaggio sono stati realizzati un libro e un film documentario che raccolgono le note storiche, sociali e culturali dei beni confiscati alla mafia nonché l’esperienza umana dei suoi protagonisti. Il cofanetto (libro+Dvd) è pubblicato da Editrice Zona e sarà disponibile nelle librerie a partire dal 21 marzo. Sarà acquistabile anche on line sul sito www.partonuvolepesanti.com e disponibile in formato e-book.

 

I primi appuntamenti con “Terre di Musica Tour”:

24 marzo – Teatro Cristallo, Bolzano, ore 21.00

Concerto del Parto delle Nuvole Pesanti

in occasione della Giornata Nazionale per la Memoria delle vittime di mafia.

 

25 marzo– Casa della conoscenza, Casalecchio di Reno (BO), ore 21.00

prima nazionale, presentazione del libro e proiezione del film, con ospiti.

 

27 marzo– La Tenda, Modena, ore 21.00

presentazione del libro