La BandAdriatica è l’unica formazione italiana presente nel programma degli showcase del Babel Med Music 2017, il principale appuntamento dedicato alla World Music internazionale, che dal 16 al 18 marzo accoglierà a Marsiglia artisti, agenzie e manager da tutto il mondo.

La BandAdriatica (che si esibirà nella giornata conclusiva del 18 marzo) viene dal Salento ed è impegnata da più di dieci anni nella ricerca delle origini musicali comuni delle sponde del Mare Adriatico. I musicisti della BandAdriatica trasmettono nei live il senso della festa, tipico del Sud Italia, utilizzando diverse lingue, fra le quali il proprio dialetto, che fa da collante tra i vari linguaggi musicali utilizzati. Il progetto è basato sull’incontro e sul dialogo con le musiche tradizionali di Albania, Macedonia, Croazia, con le fanfare Serbe e si spinge fino al Mediterraneo orientale, l’Armenia e il centro Africa. Ogni concerto trasmette al pubblico un’energia incontenibile che trascina alla danza e restituisce l’idea di appartenenza alla stessa storia, quella dei popoli straordinari che hanno reso grande il bacino del Mediterraneo. L’ensemble è composto da Claudio Prima (organetto e voce), Emanuele Coluccia (sax contralto), Andrea Perrone (tromba), Vincenzo Grasso (clarinetto e sax tenore), Gaetano Carrozzo (trombone), Morris Pellizzari (chitarre, saz e kamalè ngonì), Giuseppe Spedicato (basso), Ovidio Venturoso (batteria).

Su youtube è disponibile il videoclip di Terra, ultimo singolo estratto da Babilonia, quarto lavoro discografico della Bandadriatica, prodotto da Finisterre, promosso con il sostegno di Puglia Sounds Record e distribuito in Italia e all’estero da Felmay. Il videoclip – firmato da Gianni De Blasi con le riprese di Giuseppe Pezzulla – è stato girato tra Durazzo e Valona, in occasione del concerto per festeggiare il decennale dell’ensemble.

Info www.bandadriatica.com